Rimozione amianto Napoli Caserta Aversa

HAI PROBLEMI CON L'AMIANTO?

CHIEDICI UN SOPRALLUOGO GRATUITO

CLICCA QUI

bonifica-incapsulamento-amianto-eternit-napoli-caserta

Chiedi agli esperti

TECNICHE DI RIMOZIONE, INCAPSULAMENTO E SOVRACOPERTURA

BONIFICA AMIANTO

SCOPRI

Bonifica e rimozione amianto

Rimozione amianto

La rimozione dell’eternit è un’operazione molto delicata. Con la legge numero 257 del marzo 1992 è stato vietato l’impiego dell’eternit sotto ogni sua forma. Il 75 per cento dell’amianto utilizzato in Italia è stato impiegato nel settore edilizio e oggi, a distanza di decenni, molte famiglie e aziende si trovano a fare i conti con la rimozione.

Incapsulamento

Rivestimento decorativo impermeabilizzante all’acqua per la bonifica di tipo “A”, “B” e “C” delle lastre di cemento amianto. La tecnica viene utilizzata preferibilmente su coperture ancora funzionali con superfici poco deteriorate e dotate di buona resistenza meccanica. Le sostanze incapsulanti sono di due tipi: impregnanti e ricoprenti.

Sovracopertura amianto

Sovracopertura

Per sovracopertura, si intende il confinamento delle lastre stesse mediante l’installazione di una nuova copertura. Questa tecnica richiede comunque, per legge, un preventivo trattamento incapsulante, altrimenti il rilascio di fibre continuerebbe all’interno del confinamento.

Lavori generali ingegneria civile

Lavori generali ingegneria civile

L’Azienda inoltre offre lavori di costruzione, manutenzione, riparazione, demolizione, conservazione, risanamento, ristrutturazione o equipaggiamento, la trasformazione, il rinnovamento o lo smantellamento di opere fisse, permanenti o temporanee, le opere stradali, ferroviarie, idrauliche, marittime, idroelettriche.

Trasporto e smaltimento rifiuti

Trasporto e smaltimento rifiuti

La Bonifica Amianto S.r.l. offre un servizio completo per il trasporto e lo smaltimento presso centri autorizzati di rifiuti speciali, tossici e nocivi, liquidi e solidi.

CHI SIAMO

Fondata negli anni 50’ da Giovanni Conte affiancato dal figlio Paolo subito dopo negl’anni 60’, ha ottenuto dal mercato fin dall’inizio ottimi risultati e consensi per la professionalità, serietà e qualità che hanno sempre contraddistinto l’intera attività.

All’ing. Giovanni Conte, appartenente alla terza generazione, è stato riservato un percorso formativo parallelo, quello universitario e quello pragmatico del coinvolgimento in azienda in modo da garantire che i “valori” e il “sapere” che avevano garantito il successo in passato fossero preservati e potenziati da una preparazione accademica adeguata.

Attualmente la proprietà, con l’aiuto di collaboratori professionisti, presidia e dirige tutte le aree strategiche dell’azienda.
Da alcuni anni è già in corso, con ottimi risultati, un processo di diversificazione che vede l’azienda impegnata nelle seguenti attività:

  • Costruzione, ristrutturazione e vendita di immobili quali appartamenti, ville a schiera singole e bifamiliari, uffici e opifici;
  • Bonifica e smantellamento di amianto compatto e friabile (tettoie civili ed industriali, canne fumarie, pluviali, grondaie e tubazioni in genere);
  • Impianti fotovoltaici e conto energia;
  • Progettazione architettonica e strutturale;

Prestazione di servizi tecnici per la sicurezza sul lavoro.
Sessant’anni di esperienza e di clienti soddisfatti hanno fatto dell’azienda una garanzia per l’acquisto di immobili, la ristrutturazione e la fornitura dei servizi sopra elencati.

La soddisfazione dei nostri clienti è la crescita della nostra azienda.

ULTIME NEWS AMIANTO E COSTRUZIONI

This RSS feed URL is deprecated, please update. New URLs can be found in the footers at https://news.google.com/news
L\'HuffPostLa sfida dello sviluppo sostenibileL\'HuffPostDalle miniere del Sulcis alle acciaierie dell'Ilva di Taranto, dalle raffinerie di Gela a Casale Monferrato "imbiancata" dall'eternit, passando per la Terra dei Fuochi, nei 45 Sin monitorati vivono complessivamente 6 milioni di persone a rischio. E ...altro »
PiazzasalentoScorrano, fondi per portare via l'amianto sparso in paese ...PiazzasalentoGià nel 2016 era stata avviato a Scorrano da parte dell'ex sindaco Antonio Mariano, una campagna di sensibilizzazione per la bonifica dell'amianto attraverso la richiesta di un finanziamento per lo smaltimento dell'eternit da molti edifici pubblici tra ...
Giornale di MonzaVia l'amianto dalle case comunaliGiornale di Monza“Insieme a Regione Lombardia, che ha cofinanziato l'investimento, abbiamo messo in campo un piano di bonifica da 150 mila euro – spiega l'assessore alle Politiche per la casa Stefano Guidotti – per rispondere alle richieste di rimozione dell'amianto ...
MissioneNotizia.it (Blog)Bonifica Amianto: ecco cosa prevede la legge in ItaliaMissioneNotizia.it (Blog)Solo nel 1992 la legge 257 vietò completamente la produzione di qualsiasi manufatto contenente amianto. A distanza di così tanti anni ancora oggi il problema della sua bonifica, sia in campo industriale che privato, è molto sentita. Il famoso Eternit è ...altro »
articolo21Liberi dall'amianto? I numeri parlano chiaro e non danno certo ...articolo21Particolarmente nocivo è il fibrocemento (“eternit”), una mistura di amianto e cemento particolarmente friabile e quindi soggetta a danneggiamento o frantumazione, infatti «i rischi maggiori sono legati alla presenza delle fibre nell'aria» che, una ...
ForlìTodayTubature idriche in cemento-amianto, Ragni (Fi) chiede a Drei la ...ForlìTodayIn Emilia-Romagna esistono due impianti specifici per lo smaltimento dell'amianto, ma la stessa regione ha indicato la necessità di averne di nuovi per favorire la necessaria azione di risanamento e bonifica per marginalizzare il rischio sanitario ...
Valdarno24Novità in vista per la Toscana Tabacchi di AmbraValdarno24Si profilano nuovi scenari per il riassetto della zona produttiva abbandonata da anni, dopo il fallimento della società che trasformava il tabacco, e tornata più volte alla ribalta della cronaca per lo stato di degrado dei tetti in eternit dei ...
Avvenire.itAmbiente. Amianto, la mappa dell'Italia che non bonificaAvvenire.itInoltre sono solo 10 le regioni che hanno inviato al Ministero dell'ambiente le informazioni richieste annualmente sulla presenza di amianto. Tallone d'Achille resta lo smaltimento dell'amianto, non sufficienti gli impianti di smaltimento presenti e ...
Regione SardegnaBonifiche amianto, la Giunta stanzia un milione e 200 mila euro per ...Regione SardegnaLe amministrazioni dovranno attivare una procedura di evidenza pubblica, esclusivamente mediante pubblicazione di un bando o avviso, così come indicato nel “Piano regionale di protezione, decontaminazione, smaltimento e bonifica dell'ambiente ai fini ...altro »